Confcommercio Terni
Home | Chi siamo | Sedi | Categorie | Servizi | Enti e società collegate | Servizi on line | Archivio News
Comunicati stampa
Powered by Xelian - http://www.xelian.com
umbriabenessere.it - Il portale del Benessere in Umbria
 
AREA RISERVATA
 
User:
 
 
Password:
 
     
 
  Benvenuto nel sito ufficiale della Confcommercio di Terni
   
Notizie
Provincia di Terni: due nuovi bandi per incentivare l’occupazione
La Provincia di Terni - Assessorato alle Politiche formative e del lavoro ha pubblicato due avvisi pubblici per tirocini formativi e bonus finalizzati all'occupazione rivolti alle imprese ed alle agenzie formative.

TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO
SOGGETTI CHE POSSONO PRESENTARE DOMANDA:
IMPRESE aventi almeno una sede operativa nel territorio della provincia di Terni, interessate ad ospitare tirocinanti, che siano in grado potenzialmente di realizzare le finalità dell'avviso attraverso l'assunzione del beneficiario al termine del tirocinio formativo (assunzione facoltativa, ma vincolante nel caso in cui l'azienda si sia impegnata formalmente in fase di presentazione della domanda)
Le imprese richiedenti devono essere in regola con gli obblighi di Legge riguardanti il collocamento dei disabili (Legge 68/99 e successive modificazioni e intergrazioni)
DESTINATARI FINALI DELL'INTERVENTO:
Disoccupati/e - Inoccupati/e iscritti ai Centri per l'Impiego della Provincia di Terni che abbiano:
- più di 32 anni di età - nati prima del 1° gennaio 1980
- almeno 12 mesi continuativi di durata dello stato di disoccupazione
- effettuato il primo colloquio di orientamento presso i Centri per l'impiego della Provincia di Terni (ai sensi del D. L.gs 181/00)
- dato disponibilità persso i Centri per l'Impiego a percorsi di tirocinio formativo per specifici ambiti formativi e aggiornato la validità del proprio curriculum vitae
e/o
> Persone iscritte alle liste del Collocamento Mirato Disabili della Provincia di Terni (ai sensi della Legge 68/99)
- indipendentemente dall'età anagrafica e dall'anzianità di iscrizione alle liste (anche con età minore di 32 anni e meno di 12 mesi di durata dello stato di disoccupazione)
CARATTERISTICHE DEL TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO:
DURATA: il tirocinio formativo ha durata di 4 MESI fissi per tutti i profili.
ASSEGNO DI FREQUENZA INDIVIDUALE euro 800,00 lorde mensili.
TERMINI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
Il termine per la prima scadenza tecnica, entro il quale presentare domanda di ammissione al catalogo delle imprese è fissato per il giorno 31 marzo 2011*
La presentazione dei progetti può essere fatta esclusivamente tramite invio da indirizzo di posta elettronica certificata all'indirizzo PEC della Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it
* la scdenza verrà probabilmente prorogata e comunque il bando verrà riproposto a breve.
PROGETTI FORMATIVI FINALIZZATI ALLA SUCCESSIVA OCCUPAZIONE, inseriti nel
SOGGETTI CHE POSSONO PRESENTARE DOMANDA:
AGENZIE FORMATIVE ACCREDITATE in accordo con imprese aventi almeno una sede operativa nel territorio della provincia di Terni, interessate alla successiva assunzione di soggetti positivamente formati, per la presentazione di progetti formativi rivolti a Disoccupati/e - Inoccupati/e iscritti ai Centri per l'Impiego della Provincia di Terni che abbiano effettuato il primo colloquio di orientamento (ai sensi del D. L.gs 181/00) e dato disponibilità presso i Centri per l'Impiego a percorsi di formazione per specifici ambiti professionale e aggiornato la validità del proprio curriculum vitae.
SOGGETTI INTERESSATI DALL'INTERVENTO:
AGENZIE FORMATIVE ACCREDITATE /ACCREDITABILI per la progettazione di percorsi formativi finalizzati alla successiva assunzione in imprese (aventi almeno una sede operativa nel territorio della provincia di Terni) di soggetti disoccupati/e - inoccupati/e iscritti ai Centri per l'Impiego della Provincia di Terni
IMPRESE INTERESSATE ALLA SUCCESSIVA ASSUNZIONE: la formalizzazione dell'impegno all'assunzione da parte dell'impresa al termine del percorso fomativo costituirà elemento OBBLIGATORIO per l'approvazione del progetto ed il successivo finanziamento del bonus individuale.
Le imprese interessate alla sucessiva assunzione devono essere in regola con gli obblighi di Legge riguardanti il collocamento dei disabili (Legge 68/99 e successive modificazioni e intergrazioni)
TERMINI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
Il termine per la prima scadenza tecnica, entro il quale presentare domanda di ammissione al catalogo delle imprese è fissato per il giorno 15 aprile 2011.
La presentazione dei progetti può essere fatta esclusivamente tramite invio da indirizzo di posta elettronica certificata all'indirizzo PEC della Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it
PER INFORMAZIONI: ( dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e lunedì e giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 16.30)
Provincia di Terni - Settore Politiche del lavoro e formazione
Ufficio Gestione Formazione individuale - Via Gabriele d'Annunzio n. 6 - 05100 terni (TR)
Tel. 0744.483 531 - 483 517
Centro per l'Impiego di Terni
Ufficio Servizi alle imprese - Via Annio Floriano n. 16 - 05100 terni (TR)
Tel. 0744.483 851 - 483 843
Notizia inserita il 04/03/2011
 
   
 
Dal territorio
Narni
 
Orvieto
 
Amelia
 
Narni
CONFERIMENTO RIFIUTI PRESSO L'ISOLA ECOLOGICA: GLI INCENTIVI
Prosegue il programma per l'incentivazione del conferimento presso la piattaforma ecologica di Maratta Bassa

I cittadini che porteranno in piattaforma i rifiuti quali Pneumatici, Organico, Neon e Lampadine, Frigoriferi, Olii vegetali, Vernici, inchiostri, Batterie al piombo, Tv, computer, elettrodomestici, Legno, Metallo, Lavatrici riceveranno una premialità in tariffa. Gli utenti che si rivolgeranno al centro di raccolta, a fine anno, riceveranno una riduzione della TIA in base alle quantità di rifiuti conferiti in piattaforma. Il dettaglio del regolamento è consultabile on line sul sito del Comune di Narni e sul sito dell’ASIT, si possono chiedere informazione alla sede dell’ASIT di Narni e presso la piattaforma ecologica di maratta oppure telefonando al numero 0744760143. Si precisa che agli utenti che nel 2012 non hanno raggiunto le quantità necessarie per la riduzione della tariffa verrà riconosciuto il punteggio raccolto mentre per le utenze che hanno ricevuto la riduzione nel 2012 il conteggio per una nuova riduzione sarà calcolato a partire dal 1 gennaio 2013


CORSA ALL’ANELLO / Previsite regolari, 18 cavalli idonei per la gara al San Girolamo


Plauso dalla commissione veterinaria, soddisfazione dall’ente e dai terzieri

(ALACRIS – RED/ 2) NARNI – Tutti i cavalli sottoposti alle previsite della commissione veterinaria sono risultati idonei e potranno disputare regolarmente la Corsa all’Anello. I diciotto cavalli (sei per ogni terziere) presentati da Mezule, Fraporta e Santa Maria hanno passato in maniera brillante le previsite obbligatorie di marzo risultando in ottima forma. Altre visite, come prevede il regolamento, verranno effettuate la mattina del 12 maggio, giorno della corsa al campo sempre dalla commissione veterinaria, sui quattro cavalli (tre titolari ed una riserva) che ogni terziere sceglierà per la gara. La commissione veterinaria, presieduta dal veterinario Gianmario Corsalini, ha effettuato le previsite nelle scuderie dei terzieri, nell’habitat quotidiano dei cavalli, che sono stati controllati al passo e al trotto e sottoposti a lastre ed esercizi specifici per individuare fratture e problemi muscolari. Tutti i cavalli sono risultati sani e la commissione si è complimentata con i terzieri per il lavoro svolto durante l’anno e che ha permesso di allenare e presentare i cavalli in condizioni eccellenti sia dal punto di vista nutrizionale che atletico. “Condizioni – ha spiegato il presidente Corsalini – che sono frutto di notevole impegno, dedizione e passione”. Soddisfazione anche da parte dei responsabili della segreteria tecnica dell’ente Corsa all’Anello Moreno Pica e Filippo Miliacca: “Le scuderie hanno fatto senza dubbio un lavoro meticoloso, crescendo e migliorando rispetto agli anni passati. Il nostro plauso va ai responsabili dei terzieri che hanno presentato i cavalli in ottima forma, testimoniando dedizione e rispetto per gli animali”. Soddisfatti per l’esito delle visite anche i tre responsabili delle scuderie di Mezule, Fraporta e Santa Maria, rispettivamente Marco della Rosa, Fabio Ortolani e Diego Cipiccia. “Il risultato della commissione – dicono in coro - premia il nostro impegno annuale nelle scuderie. Tutti i cavalli, sia i ‘vecchi’ che hanno già disputato la gara equestre che i ‘nuovi’ per la prima volta sottoposti all’esame, sono risultati in splendida forma e questo non può che renderci felici. Ora, ci giocheremo tutto al campo, ad armi pari”.



Distributori di acqua alla spina nel Comune di Narni

Si rendono noti i risultati relativi all'anno 2012 dei distributori di acqua alla spina del Comune.

- Narni Centro – mc. 868 di acqua erogata
- Narni Scalo – mc. 1166 di acqua erogata

Bottiglie di plastica non immesse nel ciclo dei rifiuti:
Fontanella Narni Centro mc. 868 = litri 868000/1,5 = bottiglie risparmiate 578.667
Fontanella Narni Scalo mc. 1166 = litri 1166000 /1,5 = bottiglie risparmiate 777.334



DONNA IMPRESA 2013
Il premio è stato assegnato ex aequo alle aziende Il Castello delle Regine di Livia Colantonio e Azienda Agricola Il Collicello di Chiara Farese.

La Commissione ha assegnato il premio Donna Impresa Edizione 2012 ex aequo alle aziende Il Castello delle Regine di Livia Colantonio e Azienda Agricola Il Collicello di Chiara Farese per le seguenti motivazioni:
Sono state scelte le due aziende che, sebbene partano da input molto diversi, raffigurano due modelli e dimensioni di impresa rappresentativi della tendenza che sta assumendo la struttura dell'agricoltura italiana, fatta di micro e piccole/medie imprese. Tali imprese, oltre all’aumento della presenza femminile, mostrano un carattere tipicamente familiare. Il comparto rurale nazionale vede in crescita il numero di imprese agricole multifunzionali, che hanno sviluppato nuove fonti di reddito, come la produzione di energia rinnovabile, gli agriturismi, la produzione di mangimi, gli allevamenti specializzati, ecc. e che sono sempre più interessate e orientate all'innovazione e all’uso delle tecnologie ICT.
Entrambe le aziende intercettano e valorizzano in maniera ottimale il contesto territoriale e il suo potenziale in termini di risorse e di opportunità, con particolare attenzione verso la qualità dei prodotti e dei servizi.

Livia COLANTONIO – Azienda Agricola “Castello delle Regine” SpA http://www.castellodelleregine.com/

L’imprenditrice rappresenta un modello virtuoso di gestione, tenendo anche conto della notevole dimensione di impresa. Tra le caratteristiche precipue della sua gestione si sottolineano il livello di innovazione, la forte spinta verso l’internazionalizzazione, la valorizzazione del potenziale territoriale in termini di prodotti, risorse naturali e turistiche, e la disponibilità all’integrazione con la realtà locale.

In particolare si è apprezzato il livello di responsabilità sociale e le opportunità offerte per facilitare alla titolare e alle sue lavoratrici la conciliazione tra vita lavorativa e vita privata.

Chiara FARESE – Azienda Agricola “Collicello” http://www.ilcollicello.com/

L'impronta gestionale che la distingue è basata su un alto livello di diversificazione aziendale con un approccio multifunzionale; è molto attenta all’innovazione e alla soddisfazione del cliente e dimostra ottime capacità di reazione alle dinamiche negative tipiche del mercato di riferimento.

Si è apprezzato il livello di responsabilità sociale ed agro-ambientale con un’attività agricola sostenibile ed equilibrata, grazie anche alla scelta di produrre biologico. Si ritiene di particolare interesse il progetto di fattoria didattica che mette in pratica il potenziale sociale dell’agricoltura.


Variazione d'uso possibile per gli immobili situati in zona agricola del comune di Narni


Le ultime disposizioni legislative regionali introducono la possibilità per i Comuni di censire, tra gli edifici situati in zona agricola quelli idonei ad ospitare destinazioni d’uso diverse da quelle agricole o residenziali, quali le attività di servizi ('attività di servizi' si intendono quelle a carattere socio-sanitarie, direzionale, pubbliche o private atte a supportare i processi insediativi e produttivi, comprese le attività di somministrazione di cibi e bevande, turistico-produttive, ricreative, sportive e culturali)

Gli uffici tecnici del Comune di Narni stanno avviando il processo di censimento di questi edifici dando la possibilità a tutti i cittadini proprietari di immobili situati all’interno dell’ambito agricolo del Comune di Narni di manifestare preventivamente il proprio interesse al cambio di destinazione d’uso.

Ciò attraverso la presentazione di una pratica da inviare al Comune di Narni non oltre il 30/04/2013.


Chiunque fosse interessato può richiedere un appuntamento con il nostro Tecnico convenzionato contattando l’ufficio assistenza tecnica al n. 0744/275467-1925090.





Vivigas:nuovo canale di pagamento bollette:
Su chiama MAV - una semplice modalità di pagamento che permette di pagare le bollette presso qualsiasi sportello bancario senza spese aggiuntive.


Punto vendita VIVIgas di Narni

Via Tuderte, 84
Telefono - 800151313
Fax - 0744751586
Giorni e orari di apertura - Lunedì, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 16.00. Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30.
Operazioni disponibili - Informazioni, servizio contratti
Ulteriori informazioni www.vivigas.it
Numeri di pronto intervento, segnalazione guasti o perdite relativi alle utenze Vivigas
Gas - 800904240
Elettrico - 803500
Il numero di pronto intervento per segnalazioni di fughe di gas, irregolarità o interruzioni nella fornitura è gratuito e attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno


 
Orvieto
Confcommercio Orvieto: orario di apertura
Gli uffici della Confcommercio di Orvieto di Piazza Angelo da Orvieto 1 sono aperti il martedi e venerdì dalle 9-13,30 e il mercoledì dalle 15 alle 18

Il nuovo Consiglio direttivo
Presidente: Luigi Maria Manieri
Vice Presidenti:Alfredo Branca,Marco- Ricci
Consiglieri:Giuseppe Bocchino
Riccardo Cristofari
Alberto Crocchia
Ginesio Montefiore
Andrea Oreto
Patrizia Pasqualetti
Andrea Passeri
Giuliano Portarena
Paolo Presenti
Pietro Salituri
Giuseppe Santi
Danila Urbani


 
Amelia
ORARIO UFFICIO DI AMELIA
L'ufficio della Confcommercio territoriale di Amerlia osserva questo orario di apertura:

GIOVEDI':dalle 09,oo alle 17.00